MENU ×

Lettera invito

Roma, 12/10/2017

Carissimi Colleghi,
Le associazioni di categoria ANTOI e TOI NEL MONDO hanno finalmente raggiunto l’obiettivo di costituire un’UNICA ASSOCIAZIONE PROFESSIONALE dei TECNICI ORTOPEDICI. Un lungo percorso di unificazione, in cui la perseveranza e la pazienza non ci hanno mai abbandonato! La prossima Assemblea nazionale sancirà, quindi, questo passaggio per un’Associazione unica e sempre più rappresentativa per i tecnici ortopedici.

Auspicavamo, anche, si potesse concludere l’iter di conversione in legge del DDL Lorenzin istitutivo degli ORDINI professionali; un provvedimento atteso da oltre 10 anni dalle professioni sanitarie che, al pari di tutte le altre professioni intellettuali, vogliono una tutela ordinistica; ma alcune criticità sollevate in corso d’opera, ne stanno rallentando l’iter di approvazione.

Noi comunque non ci siamo persi d’animo! Anche stavolta ci siamo rimboccati le maniche ed abbiamo sopperito con le ns. Associazioni, alle carenze del legislatore, ottenendo da un lato, il riconoscimento ministeriale per la rappresentatività della professione di tecnico ortopedico; e dall’altro, supportando, come associazione professionale, anche un percorso di accreditamento di una Società scientifica per la tecnica ortopedica.

Inoltre, la revisione del Profilo Professionale del T.O., la modifica della Classe di laurea di appartenenza, la definizione delle competenze dirette ed indirette e la riorganizzazione dei Corsi universitari, sono tutti obiettivi che ci siamo prefissati di concretizzare nel medio termine; e laddove le Istituzioni non dovessero garantirci la giusta risposta con l’istituzione dell’Albo di categoria, sarà compito della ASSOCIAZIONE NAZIONALE dei TECNICI ORTOPEDICI provvedere alla tutela della professione.

La fusione delle due Organizzazioni esistenti è il primo segnale di RINNOVO CULTURALE e STRATEGICO per la VALORIZZAZIONE della PROFESSIONE DI TECNICO ORTOPEDICO nel Sistema Salute. Infatti, attraverso la COSTITUENDA ASSOCIAZIONE:

- saremo chiamati a supportare – con le giuste evidenze scientifiche – la periodica revisione delle prestazioni protesiche ricomprese nei LEA.

- Collaboreremo con la SOCIETA’ SCIENTIFICA, alla redazione delle linee guida e dei protocolli di intervento operativi che attengono all’ortoprotesica, nel rispetto dei criteri introdotti dalla Legge Gelli in tema di responsabilità professionale, sia dell’esercente la professione sanitaria sia della struttura sanitaria erogatrice.

- In autotutela, e nelle more dell’istituzione degli Ordini, dovremo quindi mettere in campo ogni iniziativa utile a combattere l’abusivismo professionale.

Quindi, dal mese di Novembre p.v. esisterà un'unica ASSOCIAZIONE NAZIONALE dei TECNICI ORTOPEDICI ITALIANI – ANTOI, infatti, il 3 e 4 Novembre p.v. ci incontreremo a Roma per ratificare l’UNIFICAZIONE, in occasione di un CONVEGNO/ASSEMBLEA (programma), in cui verranno presentate e dibattute tutte le principali novità che riguardano la professione del TECNICO ORTOPEDICO:

- La definizione delle nuove competenze della professione;
- L’assicurazione Professionale obbligatoria;
- I crediti formativi ECM;
- La Società scientifica;
- I percorsi Universitari;
- L’Assemblea elettiva dei nuovi organi associativi.

Pertanto, siete tutti invitati a partecipare al:

Pertanto, siete tutti invitati a partecipare al:

CONVEGNO/ASSEMBLEA DEI TECNICI ORTOPEDICI ITALIANI

Ven. 3 e sab. 4 novembre 2017

ROMA – CENTRO CONGRESSI CAVOUR – Via Cavour 50/a

 

L’iscrizione al convegno è gratuita ed è effettuabile solo online al seguente link: http://antoi.toinelmondo.it/

Ai primi 200 iscritti sarà consegnato il Nuovo Nomenclatore dell’assistenza protesica,  ELENCO 1 (DPCM 12.1.2017 all. 5) in formato tascabile.

In attesa di incontrarvi a Roma, vi salutiamo cordialmente.

Silvia Guidi - Provvido Mazza

Presidente Toi nel Mondo Presidente ANTOI

SCARICA IL PDF COMPLETO